sabato 30 giugno 2018

E' iniziata l'estate....

Dopo maggio, anche giugno è stato un mese ricco di emozioni. Il mio grandone ha concluso il suo ciclo alla scuola primaria e tra pochi mesi inizierà una importante avventura alla scuola media. L'ultimo giorno di scuola è sempre carico di entusiasmo e a dire il vero, il mio piccolino aspettava questo giorno praticamente da quando ha iniziato la seconda :)...e neanche a dirlo tra poco sarà già in terza!!! Le maestre per affrontare questa giornata alla grande, hanno accompagnato la scolaresca a prendere un bel gelato, in una nuova gelateria aperta proprio vicino casa del nonno. E poi al suono della campanella...via di corsa a prendere il fratellone, aspettando il grande momento dei saluti. In realtà in settimana avevamo avuto modo di partecipare alla pizzata di classe e consegnare i regali alle maestre e salutare i genitori che non saremmo riusciti ad incontrare fuori da scuola l'ultimo giorno …
Nel cortile i rappresentanti avevano organizzato una grande feste, con mega striscioni, trombette e coriandoli...i ragazzi delle quinte hanno "sfilato" con il tocco in testa...giù lacrimoni da parte di tutte le mamme e nonne :), e poi consegna ufficiale del diploma della scuola primaria...foto di rito con le maestre e poi via al lancio del cappello tutti insieme. I ragazzi erano entusiasti per l'inizio delle vacanze ma anche molto dispiaciuti perché erano le ultime occasioni tutti insieme come gruppo classe e anche le maestre erano davvero molto commosse...sono partite con dei piccoletti e ci restituisco degli ometti :).
 


 
All'inizio della settimana avevamo avuto modo di ringraziarle per il bellissimo spettacolo che anche quest'anno sono riuscite a mettere in scena...addirittura la "Divina Commedia" ed il mio ometto aveva il ruolo di uno dei "tanti" Virgilio e del poeta Omero...è stato davvero molto bravo, come tutti i suoi compagni e spero che vorrà proseguire questa passione per il teatro, trasmessa dalla cara maestra, magari riuscirà a fargli superare un pochino la sua timidezza iniziale.
Il ritiro delle pagelle ha dato il via all'inizio delle vacanze, con grande soddisfazione per la mami ed il papi per i risultati ottimali dei nostri piccoletti.
Il mese di giugno è stato importante anche per i festeggiamenti del primo compleanno del mio bellissimo, simpatico e dolce nipotino...il giorno esatto (il 6), ha festeggiato insieme ai nonni ed agli zii, a casa sua...la domenica successiva invece nel giardino, oltre ai familiari vari, anche insieme ai suoi piccoli amichetti, tenerissimi vederli giocare tra di loro, in mezzo a palline, giochini vari e tanti palloncini. La torta era stupenda e lui non ha desistito dall'assaggiare. La sua resistenza lo ha portato ad addormentarsi tardissimo la sera...davvero preso dalle tante emozioni :).
Finalmente da qualche giorno ci siamo trasferiti dai nonni, così abbiamo modo di spupazzarcelo più spesso. I cuginetti sono molto contenti di fargli compagnia e di giocarci insieme.



E visto che siamo dai nonni ci dilettiamo a preparare varie pietanze sia dolci che salate, grazie anche ai frutti dell'orto del nonno, e i bambini sono ben felici di stare a contatto con la natura. Il caldo finalmente arrivato ci permette inoltre di cenare all'aperto, qualche volta in compagnia degli zii, anche se la presenza delle zanzare non è così piacevole...ma questi sono gli incovenienti della vita in prossimità della campagna (pure in città queste "simpatiche" bestiole non sono proprio gradite). E a proposito di campagna, i bambini sono stati molto contenti di trascorrere un pomeriggio tra balle di fieno - per la gioia del papi che mi ha detto "Finalmente sei riuscita a fargli la foto con le balle di fieno!" - e campi di mais, anche se le pannocchie non sono ancora pronte per essere sgranocchiate. Tutto ciò mi fa tornare in mente a quando avevo la loro età e scorrazzavo insieme ai miei fratelli ed ai miei cugini in piena campagna, tra salti dei fossati, corse nei campi di papaveri e girasoli e arrampicate sugli alberi come scimmiette :), bei ricordi piacevoli di infanzia!!!


 
immancabile focaccia nelle sere d'estate

 
tortelli con bietoline dell'orto
 
 
torta simlBarozzi e torta di mele di Csaba
 
 

  
 
torta tenerina con duroni di Vignola :)

4 commenti:

  1. Si è davvero arrivata l'estate. E' bello che possiate passare un po' di tempo in famiglia e in mezzo alla natura. Oramai i bambini fanno fatica a sapere come è fatta una gallina...

    RispondiElimina
  2. Buona estate cara a te e alla tua splendida famiglia <3

    RispondiElimina
  3. Dopo tante belle emozioni, una pausa ci vuole...buone vacanze!!!
    Baci

    RispondiElimina